“Premio Export Italia” e “Export Champions 2023”: doppietta di riconoscimenti per Dario Loison

“Premio Export Italia” e “Export Champions 2023”: doppietta di riconoscimenti per Dario Loison

Anno dopo anno il laboratorio artigiano di Costabissara “lievita” l’export: nel 2022 oltre €13 milioni di fatturato di cui il 63% all’estero in più di 70 Paesi. Il tutto mantenendo stabile e alta la qualità del prodotto e con una visione in equilibrio tra artigianalità e avanguardia.

E’ una primavera iniziata sotto i migliori auspici per Loison Pasticceri, il piccolo laboratorio artigiano di Costabissara: dopo il premio “Miglior e-commerce food integrato con punti fisici e store locator” assegnato lo scorso febbraio in occasione dell’E-commerce Food Conference, ecco che in questi giorni Dario Loison ha ricevuto due importanti riconoscimenti per il suo costante impegno nell’export: il “Premio Export Italia” assegnato dall’Associazione UniExportManager e “Export Champions 2023” conferito da Il Sole 24 Ore e dal portale tedesco Statista. Indicatori oggettivi che riconoscono la capacità di Loison Pasticceri di “lievitare” anno dopo anno l’export mantenendo comunque alta la qualità di produzione: solo nel 2022 oltre €13 milioni di fatturato di cui il 63% all’estero in più di 70 Paesi.

Premio Export Italia“Consegnato dal presidente Massimo Cugusi, il Premio Export Italia è stato assegnato dall’Associazione UniExportManager in riconoscimento ai successi di Loison nel promuovere e commercializzare i propri prodotti di alta qualità all’estero con la seguente motivazione: “Conoscere bene i propri vantaggi competitivi, studiare il mercato di riferimento e un lavoro ben strutturato di marketing digitale sono gli elementi imprescindibili della ‘ricetta Loison’ per affrontare i mercati stranieri, una filosofia che vede il cliente sempre e comunque al centro”.
“Questo premio, giunto alla seconda edizione, è stato ideato per favorire le aziende esportatrici che hanno una storia da raccontare – racconta Massimo Cugusi -. Rispetto alla prima edizione quest’anno abbiamo privilegiato storie di export replicabili come quella di Loison Pasticceri – conclude il presidente del premio – che possano diventare un esempio per le piccole e medie imprese che si rapportano all’export e le inducono a raccontare storie di successo di imprenditori”.

rpt

“Export Champions 2023”
“Export Champions 203 / Campioni dell’Export 2023”, riconoscimento conferito dal quotidiano economico Il Sole 24 Ore e dal portale tedesco Statista, è una classica di 250 aziende italiane con la più alta quota di Export relativa al fatturato e per il secondo anno consecutivo è stato assegnato a Loison Pasticceri. Per essere inclusi nella classica occorre, tra le altre condizioni richieste, aver fatturato almeno 1,5 milioni di euro nel 2021, avere un polo produttivo italiano e produrre ed esportare prodotti fisici.
Sembra un successo scontato quello di Loison ma non è così: “L’espansione sui mercati esteri non è stato un percorso facile – racconta Dario Loison – richiede una buona dose di adattamento ai diversi contesti normativi, culturali ed economici, ma anche di perseveranza per affrontare le difficoltà che inevitabilmente si presentano. Tuttavia, grazie alla capacità di mettere in pratica alcuni nostri elementi distintivi come la trasparenza e l’innovazione continua, continuiamo ad ottenere grandi soddisfazioni, dimostrando con questi premi di essere in grado di gestire con successo la nostra penetrazione sui mercati internazionali”.

Per apprezzare il dolce gusto, Loison vi aspetta a TuttoFood FieraMilano Rho dall’8 all’11 maggio presso il Padiglione 3 allo Stand H32.
www.loison.com

Photo: Courtesy of Loison

Mariella Belloni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.